Partita Doppia

DŘrer: prospettivaIl metodo di registrazione contabile in partita doppia Ŕ il padre di tutti i modelli concettuali contabili. Sviluppato da banchieri e mercanti italiani nel tardo medioevo, esso si Ŕ affermato in tutto il mondo, ed Ŕ tuttora universalmente in uso, praticamente inalterato.

Questo modello rappresenta tutti i fatti come transazioni che spostano risorse da un'origine a una destinazione. Le origini e destinazioni delle risorse sono dette conti. Le risorse si misurano in denaro.

A ogni entrata corrisponde un'uscita da un'altra parte. La realtÓ si suddivide in conti, e le transazioni collegano la storia di un conto alle storie degli altri conti. Ne risulta una visione di grande dinamicitÓ, e insieme di grande semplicitÓ e rigore.

Grandi masse di fatti vengono ordinate e sintetizzate in un quadro strutturato e governato da poche regole semplici e generali.

Il documento Partita Doppia (pdf) introduce i concetti generali della partita doppia:

  • Transazioni e conti
  • Risorse e denaro
  • Creazione e distruzione di risorse
  • Una semplice impresa
  • Acquisti, vendite, produzione
  • Crediti e debiti
  • Attrezzature e ammortamento
  • Esercizio e risultato di esercizio
  • Stato Patrimoniale e Conto Economico

Per gli amanti della partita doppia:

Per saperne di pi¨ contattate Pippo D'Amico tel. 02-70300442 oppure inviateci un messaggio